Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
Monteforno Bodio 1963

Monteforno Bodio 1963

La colata: l’acciaio esce dal forno e va nell’apposito secchio con cui poi si riempiranno gli stampi per farne billette e bramme.

Contesto

Nel 1964 si tenne a Losanna l’esposizione nazionale Expo 64. In quell’ambito fu organizzato nel 1963 un concorso fra i giovani svizzeri, invitati a preparare un lavoro che mostrasse un aspetto del loro cantone. Stimolati dalla professoressa di geografia Panzeri (o Panzera) del Ginnasio cantonale di Lugano, l’amico Gianni Corridori ed io decidemmo di presentare l’industria ticinese. Quindi abbiamo chiesto di poter visitare tre industrie allora importanti: la Monteforno a Bodio, la Cartiera di Tenero e la Linoleum di Giubiasco. Le tre ditte concedettero a noi, 15enni, di visitarle e prendere delle foto. Alcune son riuscito a ritrovarle -purtroppo i capannoni erano bui, e quindi le foto non sono sempre perfette- comunque le pubblico qui a testimonianza della vita industriale in Ticino nel 1963.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
Claudio Abächerli
203 contributi
22 agosto 2019
25 visualizzazioni
0 likes
0 commenti
1 dossier
Già 842 documenti associati a 1960 - 1969

Dossier:

La rete:
Sponsor:
3,978
1,627
© 2019 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.