Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Un talento ereditario

2016
Andrea Ventola
Atte-Museo della Memoria

Articolo apparso nel numero di settembre 2016 nella Rivista di Lugano

Nella sua casa di Sessa, adagiata nella pace boschiva del paese a ridosso delle colline dominate dal Monte Lema, Sabine Ballinari ci accoglie co uno splendido sorriso e una brocca di acqua fresca.

È una donna riflessiva, Sabine. Si sofferma a lungo sulle domande prima di dare una risposta. È una caratteristica, la pazienza, di chi è abituato a trattare la materia con cura.

Vi è la stessa attenzione per le persone, per le parole, per i gesti e per la vita. In contrasto con la tendenza della nostra società ad agire rapidamente, a essere già da un’altra parte, a dover essere a tutti i costi “socialmente” attivi, l’attitudine di Sabine ci riporta a un tempo in cui la conversazione poteva assumere i toni di una meditazione, fatta di pause prolungate e silenzi.

(…)

Autore articolo: Andrea Ventola

Leggi l’articolo cliccando qua.

Vai al dossier MESTIERI - Museo della Memoria cliccando qua.

Archivio Museo della Memoria: MDM0236

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
2 maggio 2021
3 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
Già 1,406 documenti associati a Dopo 2000

Dossier:

La rete:
Sponsor:
7,263
2,163
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.