Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
In evidenza
Lago di Lugano- Motivo

Lago di Lugano- Motivo

1930
Rolando Dadò

La foto della cartolina colorata porta un motivo sul lago di Lugano. Non è indicato il luogo. Sul retro è citato Paul Bender Zollikon-Zürich. Forse si tratta di un luogo nei pressi di Melide.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
  • Claudio Abächerli

    Si tratta ovviamente di due fornaci per la calce, ma quali? Il primo impulso è di dire a Caslano, attorno al monte Sassalto. Una è o era in località Torrazza, ma mi sembra avesse una sola torre, però a est più vicino a Caslano v'è anche una località detta "Fornaci". Luoghi che scendono così scoscesi nel lago di Lugano non ve ne sono molti. Il monte Sassalto appunto, poi sul sentiero di Gandria, ma non mi sembra vi fossero fornaci. o nella zona della Forca di san Martino. Analizzando le montagne sullo sfondo escludo la zona fra Lugano e Melide, mentre entrambe le località vicino a Caslano potrebbero quadrare. V’è però un particolare, uno scoscendimento o una cava di pietra sulla riva opposta, a destra che mi fa propendere per la Torrazza proprio all’imbocco dello stretto di Lavena. Infatti su foto aeree degli anni 30, 40 e 50 si vede questa ferita nella montagna lungo la strada che da Lavena porta a Brusimpiano (sul versante italiano dunque) circa a metà fra Lavena e la Punta delle Fava, sotto il Monte Castelletto. In seguito la vegetazione l'ha ricoperta. Le montagne sul fondo sarebbero dunque: proprio al centro l’Arbostora la cui cima è seminascosta dalle foglie, con alla sua sinistra la cima di Pescia, mentre a destra del tronco si vedono le due balze del monte Castelletto. Quindi al 99% siamo alla Torrazza, resta il mistero delle due fornaci invece di una, ma forse ai tempi ve n’erano di più

    • Rolando Dadò

      Acute osservazioni che non posso che condividere per meglio situare la foto e il sito denominato “Motivo”. Grazie.

Rolando Dadò
181 contributi
10 giugno 2022
23 visualizzazioni
1 like
0 preferiti
2 commenti
0 dossier
Già 1,135 documenti associati a 1930 - 1939
La rete:
Sponsor:
8,998
2,574
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.