Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Il suono della vita

2013
Nicola Albergati , Claudio Prandini
Atte-Museo della Memoria

Finalista al concorso ATTE-MdM-Videoautori 2021

Da quando è ospite della casa per anziani, lo zio Giuseppe (interpretato da Ferdinando Guerra), non parla più. Il nipote Nicola (interpretato dall’autore Nicola Albergati) è preoccupato. Ne parla con l’infermiera e viene a sapere che lo zio, da parecchio tempo, è chiuso nel suo mutismo. Nicola cerca allora di trovare una soluzione per aiutarlo ad uscire dal suo isolamento.

Parte per il Salento e torna con la registrazione dei suoni della Puglia : il mare, le cicale, il vocìo del mercato, la musica popolare….

Queste registrazioni destano dapprima l’interesse di alcune ospiti della residenza che, al suono della musica, si mettono a danzare nella stanza dello zio Giuseppe. E poco a poco, anche lo zio ritrova un pò di gioia di vivere…

Grazie alla direzione, al personale e agli ospiti, il video è stato realizzato nella casa per anziani Greina di Bellinzona.

Biografia dell’autore

Nicola Albergati

È nato il 3 luglio del 1968 a Bellinzona e risiede a Sementina. È sposato con Tanja ed è papà di Dawensley Olivier, giunto alcuni anni fa da Haiti. Lavora a Breganzona come docente di scuola speciale di allievi adolescenti.

È un video autore amatoriale da più di 10 anni e socio dell'ABCD - Associazione Bellinzonese Cine-video Dilettanti, per il quale è stato anche membro di comitato fino al 2017. Non ha particolare formazione professionale nel campo dei video, ma è molto interessato al cinema. Guarda film, legge recensioni, partecipa a corsi per videoamatori e, in genere, realizza uno o due video all'anno, soprattutto fiction. La parte che apprezza maggiormente è dare sfogo alla fantasia per scrivere il soggetto che poi trasforma in una breve e semplice sceneggiatura. Alcuni dei suoi cortometraggi hanno ottenuto dei riconoscimento ai concorsi Swiss-Movie, in ambito di club, a livello regionale e nazionale come pure a qualche altro concorso. Quasi tutti sono visibili su Youtube. Alcuni titoli: Santini, Non t'avessi mai salvato!, Le chiavi del paradiso, Ortensia,...

ABCD, Associazione Bellinzonese Cine Dilettanti www.abcdvideo.ch

Vai al dossier Film del Concorso video autori ATTE 2021 cliccando qua

Vai al dossier CONCORSI VIDEO AUTORI ATTE - Museo della Memoria cliccando qua.

Archivio Museo della Memoria: MDM0598

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
26 febbraio 2022
86 visualizzazioni
1 like
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
00:11:54
Già 1,593 documenti associati a Dopo 2000

In questo documento:

Ferdinando Guerra, Nicola Albergati

Dossier:

La rete:
Sponsor:
8,622
2,512
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.