Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
Saluti da Lugano.

Saluti da Lugano.

marzo, 1930
Rolando Dadò

Il titolo è riportato sul retro della cartolina colorata. Oltre alla panoramica è interessante notare come viene presentata la graziosa signorina sulla foto. Il rastrello sulle spalle poco si addice e concilia con l'elegante borsetta e alle leggere zoccolette ai piedi. Oggi la giovane avrebbe calzato degli infradito. Forse il messaggio sottinteso voleva essere: Lugano città di svago, ma anche di lavoro per una vita sana all'aperto...

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
  • Claudio Abächerli

    Mah, mi sembra che la graziosa signorina sia stata copiata dentro sulla foto dello sfondo, tra l'altro non vedo la sua ombra per terra. Inoltre per me l'elegante borsetta sembra piuttosto un campanaccio da mucca. Summa summarum: assai kitsch per i miei gusti, ma negli anni 30 era un'altra cosa! Interessante vedere parte del Pian Scairolo ancora verde e senza autostrade né centri commerciali.

Rolando Dadò
173 contributi
13 giugno 2022
16 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
1 commento
0 dossier
Già 1,114 documenti associati a 1930 - 1939
La rete:
Sponsor:
8,809
2,536
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.