Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

ORATORIO DELL’ASSUNTA O DEL CASTELLO

29 gennaio 2021
Stabio
Marco Della Casa
Marco Della Casa

Marco Della Casa è autore di un breve fascicolo di presentazione della Chiesa del Castello, nella prefazione scrive :

"Lo spunto per l’allestimento di questo opuscolo mi è stato dato dall’avvicinarsi della novena dell’Assunzione della B.V. Maria, che tradizionalmente si tiene nella Chiesa della Madonna Assunta e San Rocco (del Castello). Nove giorni dipreghiera che permettono ai fedeli di accostarsi con fede e devozione alla festa del 15 di agosto che celebra l’Assunzione della Beata Vergine Maria in Cielo. Una festa fra le più antiche che si ricorda da almeno 1500 anni, a testimonianza della fede ininterrotta della comunità cristiana. ... omissis

La Chiesetta del Castello (come viene chiamata oggigiorno) sembra proprio adattarsi in modo straordinario a questo evento, in quanto la collina sulla quale è costruita è il posto più alto del paese. Un Oratorio ricco di storia, sorto nel ‘500 e che viene molto ben descritto da Giuseppe Martinola nella sua pubblicazione: “Inventario delle cose d’arte e di antichità del Distretto di Mendrisio, vol. I e II.", pubblicato nel 1975 Edizioni dello Stato, del quale ho trascritto il testo. Per la parte fotografica mi sono avvalso dell’aiuto di Fiorenzo Rossinelli di Ligornetto, mentre sulla prima pagina è riprodotta una cartolina del 1906"

Clicca qui per leggere il fascicolo.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
29 gennaio 2021
27 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
La rete:
Sponsor:
6,779
2,099
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.