Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Paolo Portoghesi racconta Francesco Borromini

2 ottobre 1967
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua

Tra i principali esponenti dell'architettura barocca, nato a Bissone il 27 settembre 1599 e morto Roma il 3 agosto 1667, Francesco Borromini operò quasi esclusivamente a Roma.

Nelle Teche RSI sono numerosi i servizi televisivi e i documentari dedicati all'artista ticinese. Nel novero, è anche questo lungo servizio - andato in onda il 2 ottobre 1967 -, nel quale [a partire dal minuto 30:30] è anche mostrato il documentario di Stefano Roncoroni dedicato a Borromini. L'opera di Roncoroni si avvale della consulenza di Paolo Portoghesi, il maggior studioso moderno di Francesco Borromini. In un rigoroso bianco e nero, il film illustra le opere più mature di uno dei massimi geni del barocco italiano. La macchina da presa, attraverso lunghi piani-sequenza, percorre le sinuose architetture del Borromini, dando conto della loro complessità geometrica, ma insieme del fluire quasi organico delle forme nello spazio, con la continua alternanza di piani concavi e convessi. Con veri e propri virtuosismi di ripresa (famose le riprese zenitali degli interni), Roncoroni restituisce l'idea di uno spazio regolato da ferree leggi matematiche, ma insieme coinvolgente come un organismo vivo.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
9 gennaio 2019
195 visualizzazioni
0 likes
0 commenti
0 dossier
01:00:29
Già 627 documenti associati a 1960 - 1969
La rete:
Sponsor:
3,185
1,532
© 2019 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.