Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
È online la nuova piattaforma nazionale: historiaHelvetica.ch
Ristorante Gambrinus a Lugano verso il 1913

Ristorante Gambrinus a Lugano verso il 1913

Questa cartolina mostra il celebre Ristorante Gambrinus a Lugano poco prima dello scoppio della prima guerra mondiale vale a dire tra il 1910 e il 1914. Ritaglio di giornale che ho ritrovato, purtroppo non posso stabilire né da che giornale né di chi è la foto. Il Gambrinus, che all’inizio di via Luvini si affacciava appena su Piazza Riforma, era una birreria considerata un po’ il fiore all’occhiello del centro città. L'arredamento era in legno massiccio intarsiato, e sulle pareti v’erano dei dipinti a olio di Gioachino Galbusera. Il Gambrinus era un locale distinto, frequentato da molti luganesi ma anche da svizzero tedeschi e dai turisti, inquanto aveva una grande selezione di birre nazionali ed estere. Anche la ristorazione era scelta, e il locale era rinomato per il suo caviale e foie gras, tra altre cose. Più tardi l’entrata, arrotondata, venne sistemata direttamente sull’angolo dell’edificio, sotto l’insegna ovale che vediamo bella foto, ed era sormontata da due putti che reggevano un boccale di birra. Ricordo che Gambrinus era il mitico re delle Fiandre cui si attribuisce l’invenzione della birra. Fino all’inizio del novecento il locale si chiamava «Café, Brasserie Saal» e il nome fu cambiato coll’avvento della famiglia Hunziker che prese in mano l’esercizio in quel periodo. Sulla cartolina s’intravvedono appena due altri edifici: a sinistra quello della pasticceria Vanini, a destra quello del Bar Argentino.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
Claudio Abächerli
890 contributi
10 gennaio 2022
580 visualizzazioni
3 likes
0 preferiti
0 commenti
2 dossier

Le nostre vite: un secolo di storia degli svizzeri attraverso le loro immagini

La rete:
Sponsor:
10,989
3,053
© 2024 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.