Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Il Concertino di Ravecchia spegne 85 candeline

2018
Mario Melera
La Turrita

L'articolo, a cura di Mario Melera, è apparso nel settembre 2018 su La Turrita.

Fondato ufficialmente nel 1933, il Concertino di Ravecchia fa parte della Federazione Cantonale del Costume Ticinese e della Federazione Svizzera dei Costumi. È presente alla Maggiolata di Ravecchia sin dalla sua prima edizione, partecipa alle più importanti manifestazioni folcloristiche cantonali e si esibisce regolarmente nelle case per anziani di Bellinzona e al mercato cittadino del sabato. Il suo comitato è composto da Felice Zanetti, presidente, Andrea Martinella, vicepresidente, Franco Guggiari, cassiere, Milena De Vittori Melera, segretaria, Mario Melera, maestro, Marco Brioschi e Stefano Dioli. L’organico è variabile, anche perché molti suonatori devono conciliare la loro presenza con l’attività svolta in altri gruppi musicali. L’età dei soci varia dagli otto agli ottantasei anni.

Cenni storici

Grazie a uno scritto del socio fondatore Bruno Mauri, sappiamo che «a Ravecchia esisteva già negli anni Venti una bandella […] che si sciolse con la partenza per l’America di alcuni esecutori. […] Esattamente nell’anno 1929 il signor Augusto Anzola, anziano suonatore, riuniva a casa sua a Ravecchia un gruppetto di allievi di solfeggio e li incitava a esercitarsi con i loro strumenti. Dopo circa un anno si pensò di fare assieme la prima uscita in pubblico e l’occasione si presentò con la processione del Corpus Domini, a Ravecchia. Si trattava ora di dare un nome a questo complesso e, dopo diverse proposte, si decise di denominarlo Concertino di Ravecchia.

Autore articolo: Mario Melera

Leggi l’articolo cliccando qua.

Vai al dossier GRUPPI, ASSOCIAZIONI e SOCIETÀ - Museo della Memoria cliccando qua.

Archivio Museo della Memoria: MDM0419

Foto

mdm.atte.ch/MDM0419-foto-1.jpg

I fondatori del Concertino di Ravecchia (1933).

mdm.atte.ch/MDM0419-foto-2.jpg

A Ravecchia nel 1934

mdm.atte.ch/MDM0419-foto-3.jpg

La benedizione del costume nel 1955.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
14 giugno 2021
103 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
La rete:
Sponsor:
8,492
2,484
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.