Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
È online la nuova piattaforma nazionale: historiaHelvetica.ch
L'immagine del Ticino di un tempo.

L'immagine del Ticino di un tempo.

1920
Rolando Dadò

"Nel bel Ticino" ... la cartolina ci propone il Ticino promosso dal punto di vista turistico nei primi anni del 1900. La promozione presenta un Ticino abitato da belle e innocenti ragazze dedite al lavoro. Il vestito alquanto dimesso, il fazzoletto annodato in testa e la "gerla" piena di fiori non può, oggi, non far riflettere. La giovane ragazza esprime felicità quasi non fosse realtà la dura vita contadina per un'economia di sussistenza, soprattutto in anni dove la migrazione segnava lo spopolamento del Ticino. Un' immagine di leggerezza e ... idilliaca che oggi non sarebbe certamente più proponibile e oggetto di pubblicità turistica. Evidentemente anche l'artista non era particolarmente attento a molte tematiche sensibili, ma assenti in quegl' anni anni.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
  • Claudio Abächerli

    Il cliché si è mantenuto anche più avanti, come mostra questa foto tratta da un servizio che mio padre fece nel 1941 per la foto di copertina di un periodico della svizzera interna (credo lo Schweizer Illustrierte). Era l'mmagine del Ticino che si voleva dare (o si voleva vedere da parte degli svizzero-tedeschi?). Tempi passati! Tra l'altro la persona raffigurata è mia madre (che non era contadina) e ad essere sincero i grappoli mi sembrano quasi troppo belli e regolari per essere veri.... lanostrastoria.ch/entries/xwqn... +

    • Rolando Dadò

      Interessante! Bella la foto e arguta l’ osservazione. Pubblicherò altre foto del genere sempre per il Ticino e anche sul lavoro della raccolta dell’uva. Il discorso è comunque sempre lo stesso. A volte ancora oggi questo cliché è ancora utilizzato.

    • Claudio Abächerli

      Ottimo, aspetto le tue immagini. Tra l'altro quella qui sopra dev'essere presa sopra Locarno o no? Mi sembra vedere i monti del Gambarogno sullo sfondo. Non é indicato sul retro chi è l'editore?

Rolando Dadò
193 contributi
17 marzo 2022
82 visualizzazioni
1 like
0 preferiti
3 commenti
0 dossier
Già 936 documenti associati a 1920 - 1929

Le nostre vite: un secolo di storia degli svizzeri attraverso le loro immagini

La rete:
Sponsor:
10,740
2,982
© 2024 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.