Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Olgivanna Lloyd Wright a Montagnola

4 febbraio 2019
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua

Questo servizio di Ludy Kessler, girato a Montagnola e intitolato «Frank Lloyd Wright», andò in onda il 3 gennaio 1966 nella trasmissione televisiva «Meridiana». Tra la fine del 1965 e l'inizio dell'anno successivo, Olgivanna Lloyd Wright (nata Olga Ivanovna Lazović), vedova dell'architetto Frank Lloyd Wright (Richland Center, 1867 - Phoenix, 1959) e alcuni architetti della scuola di Taliesin (allora impegnati a completare le opere rimaste incompiute dopo la morte di Wright o a proporre nuovi progetti) avevano soggiornato in Ticino. Il servizio televisivo della TSI fu un'occasione per far conoscere le opere del grande architetto statunitense.

Montenegrina, vicina alla Teosofia, terza ed ultima moglie dell'architetto americano, Olgivanna Lloyd Wright introdusse il marito alla conoscenza degli insegnamenti di George Ivanovich Gurdjieff.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
4 febbraio 2019
127 visualizzazioni
0 likes
0 commenti
0 dossier
00:15:21
Già 583 documenti associati a Dopo 2000
La rete:
Sponsor:
3,274
1,543
© 2019 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.