Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Gli Svizzeri: Werner Stauffacher e la battaglia del Morgarten

3 novembre 2013
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Andato in onda nell’edizione del programma televisivo «Storie» del 3 novembre 2013, questo film documentario di Dominique Othenin-Girard fu diffuso nell’ambito del mese tematico SSR SRG ‘“Die Schweizer - Les Suisse - Gli Svizzeri - Ils Svizzes’“ (3-30 novembre 2013)

La Svizzera trae le sue origini dal patto dei Confederati. Nel 1315 i contadini della Svizzera centrale decidono di ribellarsi all’egemonia degli Asburgo; nei pressi di Morgarten tendono un agguato alle truppe austriache riportando una schiacciante vittoria, almeno così vuole la tradizione. Ma non è tutto: sotto il comando del landamano di Svitto Werner Stauffacher, gli Svittesi attaccano l’abbazia di Einsiedeln e sono scomunicati. L’azione punitiva del duca asburgico Leopoldo termina a Morgarten in un bagno di sangue per le truppe austriache. La vittoria della giovane Lega segna invece l’inizio dell’ascesa dei Confederati che acquistano potere nell’Europa tardo medievale. Come per il Giuramento del Grütli e la vicenda di Guglielmo Tell viene spontaneo chiedersi dove si colloca il debole confine che separa la vera storia dalla leggenda.

Ospite in studio di questa puntata di «Storie» fu Dick Marty.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
7 aprile 2020
394 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
00:52:27
La rete:
Sponsor:
8,456
2,482
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.