Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Referendum contro il progetto «La scuola che verrà»

14 marzo 2018
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua

Il 12 marzo 2018, con 51 voti a favore, 19 contrari e 5 astenuti, il Gran Consiglio approvò un credito di 6,7 milioni di franchi per avviare il progetto «La scuola che verrà». Nei giorni successivi, il comitato cantonale dell'Unione Democratica di Centro (UDC), decise all'unanimità di lanciare il referendum contro il credito necessario per la sperimentazione.

Questo servizio di Netoska Rizzi andò in onda nell'edizione del 14 marzo 2018 della trasmissione televisiva «Il Quotidiano». L'intervistato è Piero Marchesi, presidente dell'Unione Democratica di Centro.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
La rete:
Sponsor:
3,842
1,590
© 2019 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.