Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Video 1/2 I racconti dello zio Güstin : “Generale Suvorov”

16 settembre 2016
Atte-Museo della Memoria

L’esercito austro-russo del generale Suvorov, dopo aver sconfitto più volte le truppe francesi in Italia, nell’estate del 1799 è accampato a Ponte Tresa.

Il generale Suvorov ha ricevuto l’ordine di passare il San Gottardo e dirigersi a Zurigo allo scopo di respingere i francesi dalla Repubblica Elvetica.

Il 15 luglio 1799, le truppe transitano da Bedano e Torricella . I soldati male equipaggiati e senza rifornimenti saccheggiano quel poco che trovano, seminando il terrore nella popolazione . Nella famiglia di Mariadele si tramanda un reperto che probabilmente si riferisce a quel passaggio.

Vai al dossier Intervista a Mariadele Patriarca “I racconti del zio Güstin” cliccando qua

Archivio Museo della Memoria: MDM0274

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
10 febbraio 2021
19 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
00:09:35
Già 436 documenti associati a Prima 1900

In questo documento:

Mariadele Patriarca, Augusto Güstin Patr

Dossier:

La rete:
Sponsor:
7,057
2,139
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.