Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
Orologio solare ottocentesco ad Arosio che....che c’è ma non si vede

Orologio solare ottocentesco ad Arosio che....che c’è ma non si vede

Quest’orologio solare ad ore locali ed italiche datato 1827 su di una casa ad Arosio di Sopra, situata 100 metri a nord della chiesa, una volta era posta sulla parete sud dell’edificio, al di sopra di una scala esterna. Poi la casa è stata ingrandita e parete, scala e meridiana si sono così trovati all’interno. Fortunatamente il buon senso dei proprietari ha salvato quest’orologio solare, che però purtroppo non vede più il sole e quindi non ha più la sua funzione, se non quella decorativa. I passanti ignorano che dietro il muro si trovi ancora tale gioiello ormai vecchio di quasi 200 anni. La decorazione, una classidra posta su due ali spiegate, vuole ovviamente ricordarci che il tempo vola, ahimé!

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
Claudio Abächerli
751 contributi
30 giugno 2021
56 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
La rete:
Sponsor:
7,925
2,368
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.