Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Anni Settanta: inchiesta sul dialetto

2 dicembre 1976
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Tra la fine del mese di novembre e l’inizio del mese successivo del 1976, il programma televisivo «Reporter» mandò in onda due inchieste televisive dedicate all’uso del dialetto in Ticino, entrambe curate da Leandro Manfrini: «Dicomataparlat e ti dirò chi sei» il 25 novembre, e «Dialetto» il 2 dicembre.

Usata anche per promuovere una inchiesta tra i telespettatori, la pagina 3 del settimanale «Radiotivù» in edicola il 20 novembre 1976 era totalmente dedicata alla questione dell’uso della lingua nella Svizzera italiana, annunciando alcune trasmissioni televisive sul tema. Tra l’altro, vi si leggeva:

[…] Se il dialetto è la parlata comune alla nostra gente è chiaro che risulterebbe incompleto, e forse semplicemente «accademico», qualsiasi dialogo che prescindesse dalle opinioni di coloro che di quel modo di esprimersi sono i più costanti utilizzatori. Per trattare, quindi, in modo completo quest’argomento «L’uso della lingua nella Svizzera italiana» — di vivo interesse presso la nostra popolazione, i telespettatori hanno la possibilità di esprimere liberamente i loro pareri in merito, telefonando mercoledì, al termine di «Argomenti», e giovedì, alla conclusione di «Reporter» […]

rsi.ch/srg/notrehistoire/diale...

Girato in varie località del Ticino e a Mesocco, il documento qui pubblicato corrisponde al servizio di Leandro Manfrini andato in onda il 2 dicembre 1976 nel programma televisivo «Reporter».

A pagina 3 del settimanale «Radiotivù» in edicola il 27 novembre 1976 se ne ricordava il più ampio contesto televisivo nel quale era inserito:

[…] Questa settimana «Reporter» indice un dibattito che prende spunto dalle domande del pubblico, riferite all’uso del dialetto, stimolate dalle due trasmissioni su citate. […]

L’inchiesta di Manfrini coinvolse studenti ticinesi e grigionesi, nonché il poeta Pino Bernasconi, avvocato come anche l’altro interlocutore: Antonio Snider.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
26 agosto 2021
809 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
0 dossier
00:15:26
La rete:
Sponsor:
7,606
2,244
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.