Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Una petizione per vietare gli schiaffi ai bambini

11 ottobre 2015
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Questo servizio andò in onda nella trasmissione televisiva «Il Telegiornale» l'11 ottobre 2015. Attira l'attenzione sul fatto che, durante le vacanze scolastiche, alcuni scolari che frequentano le scuole di un quartiere di Berna avevano inviato al Parlamento una petizione, per chiedere che la legge preveda il divieto esplicito delle punizioni corporali nei confronti dei bambini, compresi gli schiaffi da parte dei genitori (nel nostro Paese la metà dei genitori ha già punito i figli, mentre migliaia di ragazzini vengono picchiati regolarmente). Alla petizione rispose negativamente la Commissione degli affari giuridici (CAG) del Consiglio degli Stati.

Le considerazioni del medico Ulrich Lips (Protezione dell'infanzia Svizzera) e le motivazioni dei consiglieri agli Stati e membri della CAG Claude Janiak e Brigitte Hüberli Koller.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
30 aprile 2019
169 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
00:04:17
Già 1,462 documenti associati a Dopo 2000

Dossier:

La rete:
Sponsor:
7,627
2,251
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.