Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
È online la nuova piattaforma nazionale: historiaHelvetica.ch
Il primo numero di "Vita Femminile" 1913

Il primo numero di "Vita Femminile" 1913

20 dicembre 1913
Luigi Maffezzoli

"Vita Femminile" nasce a Mendrisio 20 dicembre 1913 per opera di Concettina Croci (1890-1961), prima mensile poi, dal 1921, quindicinale. Sarà questo periodico a lanciare l'idea di fondare l'Unione femminile cattolica ticinese nel 1920.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
Luigi Maffezzoli
15 contributi
14 novembre 2020
105 visualizzazioni
1 like
0 preferiti
0 commenti
1 dossier

Le nostre vite: un secolo di storia degli svizzeri attraverso le loro immagini

La rete:
Sponsor:
11,220
3,083
© 2024 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.