Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
50-C.H.F.-Banca della Svizzera Italiana.

50-C.H.F.-Banca della Svizzera Italiana.

1900
Alfio Galvagno

Secondo questo modello fu conferito alla crescente Banca Nazionale Svizzera il diritto esclusivo d'emissione per biglietti da 50-100-500-1000-C.H.F- i quali si differiscono in alto a destra da una Rosetta con Croce Federale, dai colori e diciture in 3 lingue Nazionali

Il presente Biglietto, fedelmente riprodotto, è una ristampa, gentilmente concessa, dalla B.S.I. di Lugano

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
  • Alfio Galvagno

    Il biglietto rappresenta come erano le banconote Cantonali, o Locali. Ogni cantone metteva la propria intestazione nella propria lingua, erano quindi complicati gli interscambi fra Cantone e Cantone. I Biglietti della B.N.S. hanno unificato il sistema, rendendolo uniforme per tutta la Svizzera. I biglietti Interinali o di Transazione, da 50-100-500-100. C.H.F.prendono lo spunto da questo biglietto

Alfio Galvagno
26 contributi
1 dicembre 2017
583 visualizzazioni
0 likes
1 commento
0 dossier
Già 114 documenti associati a Prima 1900
La rete:
Sponsor:
4,482
1,718
© 2020 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.