Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

«Reporter» e «Argomenti»

«All'inizio degli anni Ottanta, si cominciò a parlare con insistenza di nuove possibilità tecnologiche: il videotext, o giornale elettronico, la ricezione via satellite. La TSI tentò la strada della "programmazione differenziata" a carattere regionale, puntando in primo luogo un un'informazione completa, diversificata e capace di cogliere gli argomenti emergenti e di costue, consapevole che la TV era la fonte d'informazione privilegiata dal pubblico della Svizzera italiana, in base ad un sondaggio di opinione che aveva considerato criteri quali l'attendibilità, l'insostituibilità e l'oggettività. Tra i programmi più seguiti figuravano ancora una volta il Telegiornale e il Regionale, e i settimanali Argomenti e Reporter.» A.a.V.v., Voce e Specchio, p. 188

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
La rete:
Sponsor:
7,928
2,369
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.