Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

IRB e IOR uniscono le forze in Bios+

L’Istituto di ricerca in biomedicina e l’Istituto oncologico di ricerca hanno unito le forze, dando origine a Bios+ (Bellinzona Institutes of Science), un’associazione che produrrà sinergie ma che, nello stesso tempo, conserverà intatta l’autorevole indipendenza scientifica delle due strutture, una specializzata nell’immunologia e l’altra nello studio da un lato dei linfomi e tumori ematologici e dall’altro sui tumori solidi come il cancro alla prostata e quello al seno. Entrambi gli istituti sono affiliati all’USI. In questo dossier la RSI ha raccolto una dozzina di documenti d’archivio che tracciano le tappe evolutive di questa impresa scientifica della Svizzera italiana, che gode di rinnovati riconoscimenti internazionali.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
La rete:
Sponsor:
7,784
2,297
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.