Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

«Belvedere». Con Tita Carloni e Paolo Fumagalli

Elementi di storia dell'architettura

Tra il 2000 e il 2002, la trasmissione televisiva «Eclettica» curata da Krysia Binek mandò in onda una serie di servizi dedicati all'architettura ticinese. Gli ospiti principali della rubrica «Belvedere» furono gli architetti Tita Carloni e Paolo Fumagalli, il compito dei quali era di descrive, in circa quattro minuti, edifici rilevanti per la storia dell'architettura nel nostro territorio.

Ne è risultato un catalogo del moderno, sì, ma con curiose infiltrazioni del lontano passato: fontane del Settecento, castelli, cantine…

Una serie di esemplari «letture» di un territorio in turbinosa trasformazione, dove dietro la dialettica antico-moderno si celano conflitti d'interesse. Sorretta da puntuali esempi, la riflessione è spesso allargata all'esame di una pianificazione urbana colpevolmente arrancante dietro la vis cementificatoria.

Nessun utente da visualizzare
La rete:
Sponsor:
3,884
1,609
© 2019 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.