Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Ul cinema da Lamon

2017
Tiziano Klein
Atte-Museo della Memoria

Film partecipante al concorso ATTE-MdM-Video Autori Ticino 2017.

Premio speciale della Giuria.

Enrico Poretti testimonia che da latteria, donata alla Parrocchia, nel 1920 divenne la “Casa dei bambini” voluta dal parroco don Giovanni Sarinelli. Nel 1932, con l’aggiunta di una balconata, diventò sala teatrale e cinematografica.

I vari testimoni raccontano le vicissitudini di questo piccolo stabile, grazie a fotografie, documenti d’epoca e aneddoti anche divertenti.

Rosanna Klein colloquia con Enrico Poretti e Pierluigi Bernasconi, memorie storiche di Lamone. Nel periodo del vecchio Cinema i film li sceglieva e li ordinava il parroco Giovanni Sarinelli e il signor Osvaldo Bernasconi era l’addetto alla proiezione. Gli successe il figlio Pierluigi che nel film spiega il funzionamento del vecchio proiettore 35mm e testimonia che i baci venivano censurati accendendo le luci in sala.

La signora Rosanna ricorda che la sua mamma aveva le chiavi per andare a fare le pulizie, mentre lei, ragazzina, disponeva le sedie e, a volte, trovava qualche monetina in terra che considerava come una piccola mancia.

Si arriva poi allo sgombero dell’interno in vista dei restauri, fino alla felice conclusione del 2015: l’inaugurazione ufficiale del “Cinema di Lamone” in presenza della popolazione e del vescovo Monsignor Valerio Lazzeri.

L’AUTORE

Tiziano Klein, video autore per passione, presiede sempre con entusiasmo e spirito di squadra il VAL (Video Autori Lamone-Cadempino ), associazione da lui fondata nel 2013, che organizza serate con altri addetti ai lavori e promuove incontri con diversi appassionati, con lo scopo di scambiarsi informazioni tecniche e consigli. È sempre attivo e alla ricerca di soggetti regionali che approfondisce con grande spirito analitico. Ha partecipato a diversi concorsi a livello ticinese e estero con apprezzabili successi quali: “Bavona” e “La festa dei pastori” per il Festival alpino organizzato da Arge Alp a Salisburgo e da Swiss.Movie, “La ciotola di legno”, per UNICA, Festival mondial des cinéastes non-professionnels a San Pietroburgo.

Vedi anche Viva Rivoeui - lanostraStoria.ch

VAL, Video Autori Lamone-Cadempino movieval.ch

Vai al dossier Concorso video autori ATTE 2017

Archivio Museo della Memoria: MDM0492

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
29 dicembre 2020
174 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
00:10:01
Già 1,430 documenti associati a 1960 - 1969

In questo documento:

Rosanna Klein-Franchini

Dossier:

La rete:
Sponsor:
6,080
2,015
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.