Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

1963 — Dal padiglione Conza alle Olimpiadi di Tokyo

2 marzo 1963
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Nell’edizione del primo marzo 1963, sul «Giornale del Popolo» si leggeva:

Domani e Domenica, al Padiglione Conza a Cassarate, nel quadro delle manifestazioni del centenario della società Federale di ginnastica Lugano, avrà luogo la finale del campionato svizzero agli attrezzi. Tutta l'attuale élite svizierà sarà quindi a Lugano. E si avrà modo di ammirare i venti atleti qualificatisi per questa finale nel corso delle eliminatorie e delle semifinali disputatesi nelle scorse domeniche in più località della Svizzera. Oltre al primo posto i concorrenti si disputeranno il diritto di rappresentare la Svizzera nelle prossime competizioni, in particolare quella dei Giochi olimpici di Tokio.

Questo servizio andò in onda nel programma televisivo «Obbiettivo sport» il 2 marzo 1963. È una intervista all’ex ginnasta Arturo Gander, il quale esprime i suoi pronostici per i campionati svizzeri che si sarebbero svolti a Lugano

Questo video è stato recentemente digitalizzato, partendo dall’originale film 16mm. Siccome non è ancora stato descritto negli archivi della RSI, ringraziamo fin d’ora chi fosse in grado di aiutarci a riconoscere persone, luoghi e situazioni inquadrati dalla camera.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
30 ottobre 2020
57 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
0 dossier
00:04:13
Già 1,909 documenti associati a 1960 - 1969
La rete:
Sponsor:
7,627
2,251
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.