Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
È online la nuova piattaforma nazionale: historiaHelvetica.ch
Affresco con San Giorgio e il drago su di una casa a Lostallo

Affresco con San Giorgio e il drago su di una casa a Lostallo

9 giugno 2020
Claudio Abächerli

Su di una casa visibile dalla strada cantonale, situata proprio dirimpetto all’edificio giallo della Pizzeria si trovano due affreschi. Quello di sinistra –nella foto- rappresenta senza dubbio San Giorgio che uccide il drago. La leggenda vuole che un drago infestasse la regione di Selem in Libia, chiedendo esseri umani per placare le sue ire. Gli abitanti cominciarono allora a tirare a sorte fra i loro figli chi dovesse essere sacrificato. Un giorno toccò a Silene, la figlia del re. Ma proprio in quel momento ecco che passa San Giorgio, uccide il drago, salva la principessa e libera la città dal flagello. Sullo sfondo a destra notiamo infatti la principessa Silene in catene che assiste alla scena ben contenta di scamparla bella!

L’affresco non è datato. Il drago è molto diverso da quello dipinto a S. Maria del Castello a Mesocco e dovrebbe essere più recente, ma due o tre secoli li ha di certo.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
Claudio Abächerli
892 contributi
1 ottobre 2020
125 visualizzazioni
1 like
0 preferiti
0 commenti
2 dossier

Le nostre vite: un secolo di storia degli svizzeri attraverso le loro immagini

La rete:
Sponsor:
11,106
3,067
© 2024 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.