Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Un nuovo vaccino sviluppato all’IRB

3 aprile 2017
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Barbara Raveglia è l’autrice di questo servizio andato in onda il 3 aprile 2017 nel programma televisivo «Il Quotidiano». Dava notizia di una nuova scoperta di rilievo internazionale firmata Istituto di Ricerca in Biomedicina (IRB): un vaccino contro il virus RSV (Virus Respiratorio Sinciziale) che colpisce i bovini e, sotto altre forme, pure gli esseri umani, causando oltre un miliardo di dollari di perdite agli allevatori di bestiame e circa duecentocinquantamila decessi di neonati all’anno nel mondo.

L’intervistato è Antonio Lanzavecchia, direttore dell’Istituto di Ricerca in Biomedicina (IRB).

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
18 agosto 2022
35 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
00:02:08
La rete:
Sponsor:
9,207
2,622
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.