Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Vezio: "Il caricamento della grà"

18 ottobre 2009
Saverio Bernaschina
Saverio Bernaschina

La grà del Patriziato di Vezio è situata lungo il sentiero del castagno nell'Alto Malcantone, in zona "Cava", e si accede in meno di 10 minuti dal ponte del Busgnone.

La grà è l'edificio in sasso dove si fanno essiccare le castagne esponendole su graticci ad un moderato calore e tenore di fumo.

La grà è stata caricata con circa 600 Kg di castagne.

Questo il programma della giornata del 18 ottobre 2009:

11.00 Inizio consegna castagne

12.30 Pranzo con polenta e luganighe

14.00 Carico della grà e pomeriggio ricreativo con gli scultori del legno

e festa con la bandella dell'Alto Malcantone e dal gruppo femminile "I Panitt"

Lo scarico della grà è stato eseguito, con l'ausilio delle scuole a metà ottobre.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
21 ottobre 2018
414 visualizzazioni
1 like
0 commenti
0 dossier
00:14:47
Già 581 documenti associati a Dopo 2000
La rete:
Sponsor:
3,036
1,527
© 2019 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.