Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
È online la nuova piattaforma nazionale: historiaHelvetica.ch

Video 5/11 – Radio, che passione

9 novembre 2016
Atte-Museo della Memoria

Abbandona il cognome Sassi per lasciarlo al fratello Fausto.

Le partecipazioni a Radio Monteceneri si incrociano con il lavoro nella camiceria del papà. Ma Edvige vuole di più e si iscrive al “Centro Sperimentale Italiano di Giornalismo” a Milano frequentando bisettimanalmente i corsi serali. Prende il treno alle 17.00 e rientra dopo le 23.00. Purtroppo, dopo quasi due anni di frequentazione, deve fermarsi poiché spossata dai troppi impegni. Nel frattempo viene ammessa ufficialmente ai microfoni della nostra Radio come lettrice, abbandonando con dispiacere il suo amore per il teatro. Sorge il problema del cognome: tre persone che si chiamano Sassi sono troppe e il responsabile della prosa, Alberto Canetta, suggerisce il cambiamento da parte di una delle due sorelle. È così che Falvia prende lo pseudonimo di Soleri diventando conosciuta soprattutto per la famosa e longeva trasmissione sulla lingua italiana “La costa dei Barbari”, che presenta insieme a Febo Conti e Luigi Faloppa lanostrastoria.ch/galleries/la...

Vai al dossier Intervista a Edvige Hess-Sassi cliccando qua

Archivio Museo della Memoria: MDM0281

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
18 dicembre 2020
125 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
00:03:13

Le nostre vite: un secolo di storia degli svizzeri attraverso le loro immagini

La rete:
Sponsor:
11,215
3,083
© 2024 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.