Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Il primo video della Catena della solidarietà

30 novembre 1951
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

«Y’a du bonheur pour tout le monde» – La felicità è per tutti! Con una canzone, la volontà di alleviare le sofferenze e le privazioni causate dalla guerra e tanto impegno, nel 1946 a Losanna ebbe inizio l’avventura della Catena della Solidarietà.

Il giornalista radiofonico Roger Nordmann e l’animatore Jack Rollan furono i fondatori della Catena della solidarietà. Con il primo appello del 26 settembre 1946 sulle onde di Radio Sottens (oggi RTS), i due animatori radiofonici volevano aiutare i bambini vittime della guerra.

Questo documento video è il più vecchio nelle Teche RSI dedicato alla Catena della Solidarietà. È un estratto del Cine Giornale Svizzero (CGS) andato in onda il 30 novembre 1951, quando la Catena lanciò un appello per raccogliere beni di prima necessità per la popolazione italiana alluvionata e gli svizzeri risposero risposto inviando numerosi pacchetti alla sede della Televisione Svizzera Romanda. Nel documento sono immagini dei volontari, che disfano i pacchi e ne preparano di nuovi da inviare in Italia.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
3 febbraio 2020
25 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
00:01:12
La rete:
Sponsor:
5,258
1,860
© 2020 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.