Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

La dichiarazione di Arnold Koller sul voto ai diciottenni

26 febbraio 1991
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

La cronologia del Decreto federale sul diritto di voto e di eleggibilità per i diciottenni cominciò con il parere del Consiglio federale espresso il 28 febbraio 1990. Il Decreto fu pronunciato il 5 ottobre dello stesso anno, mentre al voto si andò il 3 marzo 1991. Il processo politico era però iniziato nel 1970 con le prime discussioni parlamentari e un passo importante fu l’iniziativa parlamentare lanciata nel 1975 dal consigliere nazionale Jean Ziegler (GE/PSS).

In questo servizio del programma televisivo «Il Quotidiano» andato in onda il 26 febbraio 1991, il consigliere federale Arnold Koller enuncia la sia dichiarazione sui due oggetti in votazione il 3 marzo: il conferimento del diritto di voto e di eleggibilità ai diciottenni e l'Iniziativa sul promovimento dei trasporti pubblici.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
6 ottobre 2021
10 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
00:08:32
La rete:
Sponsor:
7,627
2,251
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.