Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Inondazioni nella Svizzera Italiana

12 agosto 1978
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua

Con testimonianze raccolte nel Locarnese, nel Bellinzonese, in Valle Di Blenio, in Mesolcina, in Vallemaggia, e in Valle Calanca, questo lungo servizio andato in onda nella trasmissione «Mezzogiorno in punto» il 12 agosto 1978 è un sopralluogo nelle zone del Sopraceneri e della Mesolcina colpite dalla terribile alluvione del 7 agosto 1978: frane, strade interrotte, paesi isolati senza acqua né telefono, danni per svariate decine di milioni di franchi e purtroppo anche alcune vittime.

Nel servizio si sentono le voci di Carlo Pozzi e Armando Candolfi abitanti di Comologno; Walter Gianora, vicesindaco di Leontica; Romano Fasani, sindaco di Mesocco; Hans Peter, municipale di Comologno.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
27 febbraio 2018
3,314 visualizzazioni
1 like
0 commenti
1 dossier
00:41:51
La rete:
Sponsor:
3,038
1,517
© 2019 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.