Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
È online la nuova piattaforma nazionale: historiaHelvetica.ch
Prima corsa dell'autopostale Mesocco-Splügen a Mesocco-stazione

Prima corsa dell'autopostale Mesocco-Splügen a Mesocco-stazione

15 giugno 1921
A. Ryffel, Stäfa
Collezione Americo a Marca, Mesocco

Proprio oggi la stampa ticinese ci ricorda come 100 anni fa, nel giugno 1922, le prime autopostali furono messe in servizio sul passo del San Gottardo. C’era l’alternativa della galleria ferroviaria che aveva soppiantato la diligenza, ma si voleva valorizzare il passo anche da un punto di vista turistico. Sul passo del San Bernardino però (dove non v’era l’alternativa della galleria) l’autopostale era giunta già un anno prima. Per la precisione la prima corsa Mesocco-Splügen venne effettuata il 15 giugno 1921, quindi oggi esattamente 101 anni fa. Il fotografo A. Ryffel di Stäfa era sul posto a cogliere l’evento. Qui siamo alla stazione di Mesocco e vediamo una motrice della ferrovia e l’autopostale “Saurer CarAlpin Cabriolet” circondata da molti curiosi ponta per la partenza. Ricordo come nel canton Grigioni nel 1900 vennero proibite le automobili che poterono ricominciare a circolare solo nel 1925. Per il servizio pubblico si fece ovviamente un’eccezione. Da questa foto l’albergatore Edoardo Mantoni fece fare una cartolina pubblicitaria per il suo albergo, che è quella riprodotta qui, con sul retro la dicitura “Edition Edouard Mazzoni, Hôtel de la Poste Mesocco Tel Nr 14”.

Vedi anche

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
Claudio Abächerli
889 contributi
15 giugno 2022
103 visualizzazioni
2 likes
0 preferiti
0 commenti
0 dossier
Già 957 documenti associati a 1920 - 1929

Le nostre vite: un secolo di storia degli svizzeri attraverso le loro immagini

La rete:
Sponsor:
10,980
3,052
© 2024 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.