Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

La battaglia di Giornico

1978
Aurelio Castagnoli, Roberto Knijnenburg, Graziano Monzeglio,
Atte-Museo della Memoria

Nel 1978 ricorsero i 500 anni dalla storica battaglia dei Sassi Grossi, avvenuta il 28 dicembre del 1478, durante la quale 600 svizzeri, di cui 400 leventinesi, sconfissero 10.000 soldati giunti dal Ducato di Milano. A loro favore, oltre al coraggio, giocò anche il clima freddo e il territorio innevato.

Oggi, il monumento commemorativo dello scultore di Ligornetto, Apollonio Pessina, inaugurato nel 1937, spicca sul territorio di Giornico.

Il documento filmato in Super 8, con l’aggiunta di fotografie, è stato realizzato il giorno della commemorazione della battaglia, avvenuta a Giornico, alla presenza delle autorità di allora: il Presidente della Confederazione Willi Ritschard (1918 – 1983), il Consigliere federale e capo del Dipartimento giustizia e polizia Kurt Furgler (1924 – 2008) e Ugo Sadis (1927 – 2017), capo del Governo ticinese.

Allo storico corteo erano presenti circa 15mila persone provenienti dal Ticino e dalla Svizzera interna. Il tracciato di quasi 5 km, è passato lungo scorci tipici di Giornico e sui caratteristici e suggestivi ponti medievali.

Al grande corteo storico commemorativo parteciparono gruppi di soldati in costume provenienti dai cantoni di Svitto, Uri, Lucerna e Zurigo, soldati che, ai tempi della battaglia, vennero in aiuto dei leventinesi. Ma anche le truppe milanesi sfilarono con parecchi cavalli, chiudendo il corteo.

I costumi e le armi furono disegnati facendo riferimento ad antiche stampe e confezionati in Ticino. I colori dei costumi dei gruppi militari erano riportati dalle varie bandiere cantonali.

Sfilarono inoltre gruppi folcloristici e si aggiunsero alle festività corali, bande e bandelle.

L’avvenimento fu proposto in diretta dalla RSI con il commento del compianto Marco Nessi e un’intervista a Plinio Grossi (1924 – 2012), ideatore del corteo.

Visita anche La Battaglia dei Sassi Grossi | Comune di Giornico

Guarda il video integrale del corteo

1478: la Battaglia dei Sassi Grossi a Giornico - Play RSI

Vai al dossier FILMATI – Museo della Memoria

Archivio Museo della Memoria: MDM0518

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
17 marzo 2021
49 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
00:12:36
Già 1,337 documenti associati a 1970 - 1979

Dossier:

La rete:
Sponsor:
7,263
2,163
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.