Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

A Vacallo soggiornò il maestro di Lucca

2017
Guido Codoni
Atte-Museo della Memoria

Articolo uscito nel giugno 2017 su Terra Ticinese

Nel bel mezzo dell’estate eravamo a Verona ad una rappresentazione della Tosca. Alla fine, proprio quando la protagonista si toglie la vita, uno spettatore si alza ed entra in platea gridando Viva Puccini, a testimonianza di quanto sia ancora amato questo autore. Dopo Rossini (1792-1868) e Verdi (1813-1901), Puccini (1858-1924) è il terzo dei grandi che han reso l’Opera italiana immortale e apprezzata in tutto il mondo. Ma non tutti sanno che Puccini trascorse anni della sua vita nel Mendrisiotto, e precisamente a Vacallo.

Autore articolo: Guido Codoni

Leggi l’articolo cliccando qua.

Vai al dossier LIBRI e ARTICOLI - Museo della Memoria cliccando qua.

Archivio Museo della Memoria: MDM0251

Foto

mdm.atte.ch/MDM0251-foto-1.jpg

La targa sulla casa dove soggiornò Puccini

mdm.atte.ch/MDM0251-foto-2.jpg

linterno-dellappartamento-dove-soggiorno-puccini

mdm.atte.ch/MDM0251-foto-3.jpg

il-grammofono-di-puccini

mdm.atte.ch/MDM0251-foto-4.jpg

il-letto-di-puccini

mdm.atte.ch/MDM0251-foto-5.jpg

locandina-della-manon-lescaut

mdm.atte.ch/MDM0251-foto-6.jpg

locandina-della-tosca

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
2 maggio 2021
10 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
Già 436 documenti associati a Prima 1900

In questo documento:

Giacomo Puccini

Dossier:

La rete:
Sponsor:
7,055
2,135
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.