Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
Atte-Museo della Memoria

Atte-Museo della Memoria

Membro dal 13 maggio 2020

Il Museo della Memoria (MdM) è un progetto ATTE (Associazione Ticinese Terza Età) nato nel 2010 e volto a conservare, su supporto informatico, immagini e documenti relativi alla Svizzera italiana di una volta.
Nato inizialmente come progetto intergenerazionale, in collaborazione con le scuole, si è evoluto in un progetto più ampio, grazie alla collaborazione di enti pubblici o privati e di singole persone disposti a tramandare testimonianze significative sulle trasformazioni nel tempo della realtà della Svizzera italiana.
Oggi il MdM raccoglie numerosi documenti (vedi questo link) lanostrastoria.ch/tags/atte-mu...
raggruppati in molteplici dossier (vedi questo link) lanostrastoria.ch/@attemuseode...

Per la ricerca e la raccolta di tutti questi materiali, che necessitano di un grande lavoro per essere valorizzati, nel 2016 si è fatto appello ai soci ATTE e, grazie al passaparola, si sono costituiti dei gruppi di volontari distribuiti nelle varie regioni della Svizzera Italiana. Il loro compito è quello di raccogliere materiale storico, fare interviste, acquisire film, classificare articoli e documenti, segnalare avvenimenti da pubblicare nel sito.

Per comprendere come è nato il Museo della Memoria vi invitiamo a cliccare sul link sotto:
lanostrastoria.ch/galleries/at...

In pochi anni sono centinaia i contributi creati: video, foto, audio, scritti, recensioni di libri, articoli di giornali e riviste… una quantità tale di documentazione che ha reso obsoleto il sito MdM fino ad ora conosciuto. Di conseguenza si è scelto di ricorrere a un’organizzazione professionale di archiviazione e a un nuovo concetto di pubblicazione sicuro.

Un gruppo di coordinamento è stato quindi incaricato di valutare varie ipotesi di rinnovamento e, alla fine, appoggiato dal Comitato ATTE, ha prevalso la proposta di utilizzare, per l’archiviazione il Data Center Moresi.com e, per la pubblicazione e la divulgazione, la piattaforma della Fondazione del Patrimonio Culturale RSI: lanostraStoria.ch.

984 documenti
0 album 89 dossier 1 dossier seguito 1 preferito
Foto
Vairano, le rose davanti al protiro (parte antistante al portale) danno un senso di fresch...
0
0
2
Foto
1930 – San Nazzaro, altare vivente con angioletti pronto per la festa del Corpus Domini e...
0
0
2
Foto
La nuova casa per anziani “Cinque Fonti” di San Nazzaro il giorno dell’inaugurazione avven...
0
0
2
Foto
In evidenza
Rara immagine di Francesco Chiesa con un gruppo di amici. La foto è stata scattata nel 191...
2
1
1
Foto
San Nazzaro, i chierichetti si dirigono verso l'Oratorio San Pio X. L’Oratorio (progetto...
0
0
2
Foto
In evidenza
“Documentata dal 1258 e svincolatasi da Vira nel 1558; trasformata nel 1790 dall’architett...
0
0
2
Foto
Fine 1800 – I componenti di una famiglia di San Nazzaro Già comune autonomo istituito nel...
0
0
2
Foto
In evidenza
Il villaggio di Gerra Gambarogno è posato sulla sponda sinistra del Lago Maggiore, in pros...
0
0
2
Foto
Piazzogna è adagiato su un terrazzo collinare della sponda sinistra del Lago Maggiore, a u...
0
0
2
Testo
In evidenza
Gioventù, lavoro, solidarietà si danno convegno a Trevano Luglio ticinese: lidi affollati...
2
0
1
Foto
Il villaggio di Indemini è un agglomerato di case con tetti omogenei di piode, in posizion...
0
0
2
Testo
Alpe di Cava. Ricordi degli anni venti. Da sinistra: Isorna Bortolotti-Rossetti, Americo M...
0
0
2
Foto
In evidenza
Dagli scarsi documenti esistenti si può supporre che un primo edificio fu costruito attorn...
0
0
2
Testo
L’avventura umana, storica e scientifica del visionario e botanico ticinese restituisce la...
0
0
1
La rete:
Sponsor:
9,012
2,578
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.